Materiali

La Fondazione Valenzi ha cura di promuovere azioni rivolte alla riflessione e alla sensibilizzazione del sistema educativo territoriale e nazionale sui maggiori temi di impatto storico e contemporaneo. Tali azioni sono rivolte anche alla formazione e all’aggiornamento continuo degli insegnanti. Le iniziative sono organizzate e valutate dal Comitato per la Programmazione Didattica. Il Comitato è nominato dalla Presidenza tra docenti universitari e delle istituzioni scolastiche in ambito umanistico.
Fanno parte del Comitato: Nicola Rizzuti (Coordinatore), Gianluca Attademo, Emilia D’Antuono, Gerarda Mirra, Paola Parlato, Emilia Taglialatela. 
 

Progetto Criticamente

Il progetto proposto dalla Fondazione Valenzi, nell’ambito del “Programma Scuola Viva – Azioni di Accompagnamento” si inserisce nel quinto degli otto assi tematici previsti dal bando, vale a dire nel  percorso intitolato “Sviluppo Sostenibile Sociale” che intende promuovere la realizzazione e la diffusione di iniziative pedagogiche e didattiche, mostre, dibattiti ed eventi sull’analisi storica della forza persuasiva della propaganda xenofobica, antisemita e razzista e sulle sue modalità nella società della comunicazione digitale e dei social networks. Le riflessioni più prettamente storiche è di spunto per analizzare gli eventi contemporanei, la comunicazione attuale, gli atteggiamenti e i comportamenti discriminatori verso i vari gruppi bersaglio di queste pratiche. Il progetto intende diffondere strumenti didattici in grado di sviluppare il pensiero critico dei giovani in modo da accrescerne gli “anticorpi” nei confronti della propaganda e promuovere una loro partecipazione attiva alle azioni di contrasto al razzismo.

L’obiettivo è promuovere lo sviluppo sociale a partire dalla costruzione della capacità di lettura critica dei messaggi diffusi sulle piattaforme social, diventate i canali di informazione più utilizzati, nell’ambito delle giovani generazioni. In tale ambito si ascrivono il concorso Criticamente Open School Contest e la mostra Criticamente. 

 

Materiali didattici

E’ possibile scaricare di seguito alcuni materiali didattici, sulla Shoah e sul razzismo, messi a disposizione per le iniziative sulla didattica della storia contemporanea nelle scuole superiori.

Hanna Arendt Le origini del totalitarismo

Decalogo della razza

Nicolao Merker Il razzismo/antisemitismo come ideologia politica

Emilia D’Antuono Un inquietante paradosso del moderno: la presenza dell’ebraismo e l’«introvabilità» degli ebrei

Tzvetan Todorov Noi e gli altri. La riflessione francese sulla diversità umana

Enzo Traverso Il totalitarismo. Storia di un dibattito

Nico Pirozzi La Shoah in Campania

Segnaliamo anche questi video-documento:

-intervista di Nico Pirozzi a Shlomo Venezia, sopravvissuto del Sonderkcommando di  Auschwitz;  “Testimonianza di Shlomo Venezia”

-testimonianze dell’eroica storia degli abitanti di Tora e Piccilli durante il periodo delle persecuzioni razziali, realizzato da Gabriella Gribaudi, Fabio Esposito e Marco Rossi Doria, nel 2003,  “Qualcosa di semplice”

– e degli stessi autori  “Dal cancello secondario”

– la testimonianza di Maurizio Valenzi, “Maurizio Valenzi. Un ebreo tra le due rive del Mediterraneo”

L’immagine in evidenza, utilizzata anche per il banner, è tratta dal film di Louis Malle “Arrivederci ragazzi”