Seminario sulla didattica della Shoah Febbraio 2013

Giovedì 21 febbraio 2013 si è concluso il programma di eventi della quarta edizione di “Memoriae” con il primo seminario di formazione nel Mezzogiorno sulla didattica della Shoah, organizzato dal Ministero dell’Istruzione, dall’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane e dalla Fondazione Valenzi, con il supporto del Centro di Documentazione Ebraica Contemporanea e il Museo della Shoah di Roma.

Per l’intera giornata al Maschio Angioino, storici, educatori ed artisti hanno incontrato sessanta docenti provenienti da tutte le parti di Italia per formare e informare sulla storia della Shoah e sui suoi aspetti più nascosti al fine di trasmetterne le valenze educative alle nuove generazioni.

Gli insegnanti, attraverso le relazioni degli esperti e l’interazione sono stati introdotti, tra l’altro, all’utilizzo delle nuove risorse informative che il web offre a supporto della conservazione della memoria della Shoah e per la costruzione di percorsi didattici su di essa.

Il serminario, per la Fondazione Valenzi, ha rappresentato l’evento culminante e insieme conclusivo del mese di iniziative (21 Gennaio 2013 – 21 Febbraio 2013) organizzato, quest’anno, per la quarta edizione di “Memoriae”, il progetto organizzato con l’Associazione Libera Italiana per mantenere vivo il ricordo della Shoah e attraverso di essa tenere viva l’attenzione contro ogni forma di razzismo e discriminazione culturale, sociale e politica. “Memoriae” in questa edizione ha visto realizzare quindici eventi su tutto il territorio regionale, ha coinvolto cinque istituti scolastici e una platea di quasi duemila tra spettatori, visitatori e studenti intervenuti durante le diverse iniziative.