Cordoglio per la scomparsa di Tullio Pironti

È con profondo cordoglio che come Fondazione Valenzi accogliamo la notizia della scomparsa di Tullio Pironti, uomo generoso e coraggioso, prima pugile e poi libraio ed editore. Ricordiamo il suo radicamento nella città di Napoli, soprattutto in quella parte del centro storico animata dalla sua libreria di piazza Dante.

La Fondazione Valenzi è debitrice nei confronti di Tullio Pironti, per il suo sostegno e la promozione della figura di Maurizio Valenzi, di cui è stato amico. Prima e dopo la costituzione della Fondazione Pironti infatti ha pubblicato l’autobiografia “Confesso che mi sono divertito”, curata da Pietro Gargano e il volume curato da Roberto Race e Lucia Valenzi che raccoglie oltre cinquanta testimonianze sul Sindaco di Napoli. Per questo e per altro ricorderemo Tullio con affetto negli anni a venire.