Memoriae – Cerimonia di consegna Stelle di David IX edizione Gennaio 2018

Venerdì 26 Gennaio 2018 si è svolta nell’ambito della nova edizione di Memoriae, la Cerimonia di Consegna delle Stelle di David presso la Stazione Marittima di Napoli, Molo Angioino.

Anche quest’anno il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella ha voluto destinare come riconoscimento alla manifestazione una medaglia di grande formato.

Durante la cerimonia è stato proiettato il video inedito della fucilazione del marinaio Andrea Mansi sullo scalone dell’Università Federico II nel pomeriggio del 12 settembre 1943 che diede inizio alle Quattro Giornate di Napoli.

La cerimonia di consegna dei Magen David in oro ha premiato quest’anno:

  • Rosaria Petino testimone oculare dell’incendio dell’Università di Napoli e fucilazione da parte dei tedeschi del marinaio Andrea Mansi (sezione Memoriæ della Shoah),
  • la croce rossa israeliana Magen David Adom per l’impegno umanitario (sezione Memoriæ di impegno civile)
  • alla memoria di Gaetano Montanino guardia giurata uccisa dalla criminalità organizzata nel 2009 (sezione Memoriæ delle vittime della criminalità).

La cerimonia si è arricchita anche della premiazione dei vincitori della prima edizione del Concorso per le scuole “Io non dimentico”, rivolto alle scuole di ogni ordine e grado al fine di promuovere studi e riflessioni sulla storia del ‘900 europeo e che ha riscontrato un grande successo con adesioni da tutto il Sud Italia.

I vincitori del concorso, per ordine di studi, sono:
84 ° Circolo Didattico E. A. Mario – Napoli
55° Circolo Didattico De Vito Piscicelli – Napoli
Scuola Secondaria di Primo grado A. Belvedere – Napoli
Scuola Media Statale Rita Levi Montalcini – Afragola
ITCSG Masullo Theti – Nola
Liceo Artistico Statale “G.de Chirico” – Torre Annunziata

Durante la cerimonia è stato fornito un servizio di interpretariato in LIS (Lingua dei Segni) grazie alla collaborazione della scuola Counselis.

Il progetto Memoriæ è rivolto a mantenere vivo a Napoli e in Italia il ricordo della Shoah e tenere alta l’attenzione contro ogni forma di razzismo e discriminazione culturale, sociale e politica. Pur svolgendosi nel corso dell’intero anno, in occasione del Giorno della Memoria viene organizzata la Cerimonia di consegna delle Stelle di David, il riconoscimento viene attribuito a testimoni e vittime della barbarie antisemita, ma anche ad esempi positivi nella lotta attuale alla criminalità organizzata e al perseguimento della legalità.