visite : 42

Home>Per il sociale>Approvato il progetto della Fondazione CriticaMente


Approvato il progetto della Fondazione CriticaMente

Fondazione Valenzi Per il Sociale

Nell'ambito delle Azioni di accompagnamento di "Scuola Viva" è stato approvato con pubblicazione sul BURC della Regione Campania n69 del 18/11/2019 con il punteggio 100/100 il progetto della Fondazione Valenzi CriticaMente Il progetto con gli istituti scolastici secondari di II grado della Regione Campania, si svilupperà in 14 mesi e intende promuovere la realizzazione e la diffusione di iniziative pedagogiche e didattiche, mostre, dibattiti ed eventi sull’analisi storica della forza persuasiva della propaganda xenofobica, antisemita e razzista e sulle sue modalità nella società della comunicazione digitale e dei social networks.
Il progetto intende diffondere strumenti didattici in grado di sviluppare il pensiero critico dei giovani in modo da accrescerne gli “anticorpi” nei confronti della propaganda e promuovere una loro partecipazione attiva alle azioni di contrasto al razzismo. La proposta progettuale prevede una attività di ricerca sul campo sulla diffusione tramite social networks di messaggi discriminatori e di fake news e messaggi dal contenuto denigratorio contro gruppi sociali deboli (es. immigrati, rom, etc) rivolti ai giovani, in particolare privilegiando i canali più diffusi tra le giovani generazioni. La ricerca verrà condotta attraverso il coinvolgimento diretto di studenti e docenti delle scuole coinvolte nel partenariato. ISS Pitagora, Istituto Comprensivo Vittorio Da Feltre, IPSEOA Cavalcanti, IS Nitti, IS Scotellaro, Liceo Comenio, Liceo Elsa Morante, Liceo Regina Margherita, IS Cesaro Vesevus, ISISS G.B.Novelli, Liceo G.B.Vico, ITI Barsanti Le principali attività previste sono:
1. eventi e giornate di presentazione del progetto, in particolare il lancio avverrà il 27 gennaio, Giorno della Memoria 2020;
2. eventi di diffusione, con momenti espositivi, saranno realizzati con l’intervento di esperti presso le scuole, nel corso dei quali saranno trattati temi legati all’uso propagandistico della comunicazione e della formazione rivolto alla diffusione di messaggi di tipo xenofobo, antisemita, razzista, etc;
3. un concorso aperto a tutti gli studenti delle scuole secondarie di II grado della Campania per la produzione di performances, video, racconti, poesie, altri prodotti artistici di sensibilizzazione finalizzati ad un uso consapevole dei social network e al contrasto al razzismo e alla xenofobia;
4. i materiali prodotti dagli studenti saranno selezionati in una prima fase da una giuria di qualità, i selezionati parteciperanno ad un evento intermedio da tenersi nella primavera 2020 e saranno resi disponibili online per essere votati da un ampio pubblico di ragazzi;
5. i vincitori saranno premiati pubblicamente in un evento finale previsto in occasione del Giorno della Memoria 2021.





versione pdf
stampa

Prima di iscriverti leggi l'informativa sulla privacy

Trasparenza

FEBBRAIO 2019

Maschio Angioino